Commemorazione di Padre Costantino Ruggeri 25 Giugno 2024

Home / Blog / Commemorazione di Padre Costantino Ruggeri 25 Giugno 2024

Una giornata dedicata all'eredità spirituale e artistica di un grande uomo

Locandina Commemorazione Padre Costantino Ruggeri 2024

La Fondazione Frate Sole ha recentemente celebrato la figura di Padre Costantino Ruggeri con un evento che ha avuto luogo il 25 giugno 2024 presso il Convento dei Frati Minori di Canepanova. La giornata, ricca di significato e spiritualità, ha visto la partecipazione di numerosi fedeli e ammiratori dell’opera di Ruggeri.

La cerimonia è iniziata con una messa solenne celebrata da Padre Enrico Russotto alle ore 18:30 nella suggestiva Chiesa di Santa Maria Incoronata di Canepanova. 

Dopo la celebrazione Eucaristica, gli ospiti si sono spostati nel cortile del Convento di Canepanova, dove era stata allestita un’esposizione dedicata all’opera di Padre Costantino Ruggeri.  I visitatori hanno potuto ammirare la bellezza e la profondità delle opere, che trasmettono messaggi di pace, gioia e speranza.

La serata si è conclusa con un rinfresco nel chiostro del Convento di Canepanova, dove i partecipanti hanno avuto l’opportunità di condividere momenti di fraternità e riflessione, ricordando la vita e l’opera di Padre Costantino Ruggeri.

Padre Ruggeri, che ha vissuto dal 1925 al 2007, è stato un frate francescano e un artista di grande talento, il cui lavoro è caratterizzato da una profonda ricerca di espressione spirituale attraverso la forma e il colore. La sua eredità artistica, esposta in numerose chiese e spazi pubblici in Italia e all’estero, continua a ispirare e a nutrire l’anima di molti.

La commemorazione di Padre Costantino Ruggeri è stata un’occasione preziosa per rendere omaggio al suo straordinario contributo all’arte sacra e alla spiritualità francescana. L’evento ha rappresentato un ponte tra passato e presente, mantenendo viva la sua eredità e ispirando le generazioni future a scoprire e apprezzare la bellezza e la profondità della sua opera.è iniziata

Questo articolo è stato pubblicato in Blog. Bookmark the permalink.
it_ITItalian